Market & Business

Google: si avvicina la vendita della divisione set-top box di Motorola?

Motorola set-top box

starebbe per chiudere l’asta per la divisone di . The Wall Street Journal riporta fonti interne secondo cui la multinazionale californiana potrebbe smettere di accettare offerte oggi o prolungare l’asta per qualche altro giorno qual ora ritenesse quelle ricevute non soddisfacenti.

Google ha acquisito a Maggio per 12.5 miliardi di dollari ed ha subito chiarito che il proprio interesse riguardava principalmente i brevetti mobili della società. La divisione dedicata ai set-top box, che vende hardware alle cable company, genera profitti sostanziali ma secondo molti ha minori opportunità di crescita.

La vendita dovrebbe fruttare a Google tra gli 1.5 e i 2.5 miliardi di dollari, anche se, nonostante gli innumerevoli rumor sulla cessione della divisione, il gigante del web non ha mai confermato una tale intenzione.

Il newspaper finanziario di Wall Street riporta diversi probabili acquirenti, in base alle indiscrezioni raccolte dalla fonti anonime. Tra gli altri: Arris Group, produttore di hardware per le cable company; Pace produttore proprio di set-top box; Technicolor, compagnia attiva nel campo delle tecnologie video; e alcune società di investimento.

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: Google dice addio ai set top box e cede Motorola Home | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This