Market

Cook: Il futuro di Apple? La TV

punterà decisamente sulla televisone e su altri device dedicati all’entertainment per i salotti domestici. È quanto emerge da un’intervista di NBC al CEO della società Tim Cook.

Cook rispondendo a domande sul futuro di Apple, ha dichiarato: “quando entro nel mio salotto ed accendo la TV, mi sembra di tornare indietro nel tempo di 20-30 anni”.

La è, secondo il manager, “un’area di intenso interesse” per la compagnia. Cook si è rifutato di offrire, però, ulteriori particolari. Dalle dichiarazioni si deduce che nelle intenzioni del CEO i device dedicati all’entertainment casalingo avranno nel futuro un ruolo più centrale nelle strategie aziendali, diverso da quello attuale maggiormente ancillare rispetto ai core business mobile e Mac.

Il manager ha, inoltre, annunciato che una delle linee dei device Mac verrà prodotta esclusivamente negli Stati Uniti a partire dal prossimo anno. La nuova strategia di produzione, probabilmente, tenta di smorzare le polemiche relative alle condizioni di lavoro nelle fabbriche asiatiche dei fornitori della società.

Tornando, poi, sul pessimo lancio del nuovo servizio di mappe digitali per iphone, ha ammesso pienamente il fallimento, confermando però l’intenzione di andare avanti e correggere gli errori commessi.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

Inizio
Shares
Share This