App

I fondatori di Last.fm ci riprovano: al via “Lumi”, per scoprire contenuti online

Lumi

Felix Miller e Martin Stiksel, creatori del popolare servizio musicale , hanno lanciato una seconda impresa ancora una volta attiva nel campo della “scoperta” di contenuti ma, questa la differenza, non solo musicali.

Miller e Stiksel, lontani dalla scena dopo aver venduto la propria creatura, ora hanno annunciato il loro ultimo progetto: . L’idea di fondo è semplice: aiutare gli utenti a scoprire contenuti digitali in rete in base agli interessi mostrati. Gli interessi verranno dedotti mediante l’analisi della navigazione dell’utente, effettuata tramite un’estensione per browser.

Naturalmente la cosa non ha mancato di suscitare polemiche inerenti la privacy, ma i due hanno assicurato che “le attività di navigazione sono al sicuro, completamente anonime, e e accessibili solamente” all’utente.

Lumi, al momento, accetta un numero limitato di utenti per favorire l’immissione di contenuti nel sistema. È possibile provare ad iscriversi tramite il sito dedicato, qualora si venisse selezionati si riceverà l’estensione per il browser e si potrà iniziare ad utilizzare il servizio.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This