Device

Smart TV: crescono le vendite, ma poche connesse e già obsolete

samsung_600

Le vendite di Smart aumenteranno in modo deciso nei prossimi anni, ma un buona parte dei televisori continuerà a non essere collegato alla rete.

Quest’anno, secondo le stime di Informa, dovrebbero essere venduti 54 milioni di . Il volume di vendita dovrebbe toccare poi i 220 milioni nel 2017, con il 31% delle famiglie che possederà almeno una (63% in Nord America e 64% in Europa Occidentale).

Le Smart TV vengono però spesso utilizzate come i tradizionali televisori e vengono connesse alla rete molto mene delle console game e dei set top-box. Andrew Ladbrook, analista senior della società di ricerca, stima che circa la metà degli 800 milioni di Smart TV in uso nel 2017 sarà utilizzato come un tradizionale televisore.

Informa ritiene che uno dei motivi risieda nel lungo ciclo di vita di questa tipologia di device che finirà per renderli rapidamente inadeguati.  “Qualsiasi ‘Smart’ TV acquistata nel 2011 o 2012 può essere utilizzata per servizi di streaming video online per alcuni anni, ma non ha la potenza di elaborazione e l’hardware necessario per eseguire le funzioni che saranno standard per le Smart-TV nel 2015. In poche parole, ogni Smart TV acquistata nel 2012 sarà effettivamente obsoleta entro il 2015.”

Un secondo importante problema risiede nella frammentazione delle piattaforme che rende difficile il lancio multi piattaforma di nuove app e servizi, favorendo i leader di settore (Samsung e LG). Nonostante ciò, Informa ritiene che la Google TV e diverranno lo standard per le Smart Tv tra qualche anno, proprio grazie alla diffusione multidevice dell’OS mobile del gigante della ricerca.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This