Market & Business

Fastweb: il trimestre si chiude con la crescita degli abbonati

fastweb

chiude il terzo trimestre dell’anno con risultati sostanzialmente positivi, soprattutto per quanto riguarda l’incremento dell’utenza.

Il fatturato generato dalla società è fondamentalmente stabile e risulta pari a 1.19 miliardi di euro, ovvero in crescita minimale rispetto ai 1.18 miliardi dello stesso periodo dell’anno precendete (+0.3%). Risultato ottenuto senza tener conto dei ricavi da hubbing, sui quali la società ha avviato una politica di riduzione programmata, e assorbendo, inoltre, la riduzione dei ricavi provenienti dalla rimodulazione delle tariffe di terminazione fissa, ridotte dall’Agcom nel corso dell’anno.

Il  margine operativo lordo (EBITDA) è cresciuto dell’1.1%, passando dai 351 milioni di settembre 2011 ai 355 milioni di settembre di quest’anno.

Il risultato più positivo ottenuto dall’azienda riguarda, però, la penetrazione dell’offerta. La base clienti è, infatti, cresciuta del 9.2%, ovvero 144 mila nuovi abbonati; portando il totale abbonati dai 1.56 milioni del terzo trimestre dell’anno scorso ai 1.7 attuali. Il trend di crescita degli abbonamenti è stato, inoltre, più forte negli ultimi 12 mesi rispetto al passato, stando a quanto dichiarato dall’azienda. Fastweb avrebbe registrato un numero di nuovi abbonati più di tre volte superiore a quello conseguito un anno prima, e sarebbe l’unico operatore del mercato italiano della banda larga a mostrare una dinamica positiva in tutti i trimestri dell’ultimo anno.

 

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Cristian

    11/11/2012 alle 09:38

    Ovvio, propongono contratti a 15€ al mese x internet a 20mega, telefonate illimitate vervo i fissi e 120 min. verso i cellulari…modem e istallazione compresi! Come motivazionedanno l’acquisto di Fastweb da parte di Sky e l’accorpamento delle bollette. Fate vobis…

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This