App

Realtà umentata: $300 milioni nel 2013, ma persistono alcuni ostacoli

AR

Le applicazioni di realtà aumentata (, AR) stanno riscuotendo un crescente successo tra i consumatori e tra brand e distributori, che utilizzano tali tecnologie sempre più di frequente all’interno delle loro applicazioni mobili o dei materiali pubblicitari.

Il settore dovrebbe generare un fatturato di 300 milioni di dollari già l’anno prossimo, stando alle stime di Juniper Research. La maggioranza delle entrate dovrebbe continuare ad arrivare dal download a pagamento della applicazioni, ma la quota derivante da advertising dovrebbe progressivamente crescere, visto il forte incremento dell’utilizzo di tali tecnologie da parte delle aziende durante il 2012.

Molti distributori considerano, infatti, la realtà aumentata un’ottima possibilità per incrementare l’engagement dei consumatori, sia mediante l’offerta di informazioni sui prodotti sia attraverso la creazione di esperienze di gioco virtuali e di altre attività di vario tipo basate sull’augmented reality. Tanto che la società di ricerca si aspetta un’esplosione dell’offerta e della domanda. Nel 2017 il numero di app di realtà aumentata scaricate annualmente dovrebbe toccare i 2.5 miliardi, ovviamente i game riscuoteranno il maggior successo.

Juniper Research avverte, però, che esistono ancora forti ostacoli allo sviluppo del settore, in particolare due: uno di natura informativa e uno tecnica. Il primo riguarda la scarsa consapevolezza e conoscenza delle app di realtà aumentata da parte dei consumatori. Il secondo le limitazioni tecniche dei device. In particolare, le fotocamere, anche in alcuni smartphone di fascia alta, non sono ancora sufficientemente sensibili da garantire un’esperienza utente ottimale. Inoltre, non sempre le tecnologie di localizzazione (GPS, digital compasses, etc) garantiscono un’accuratezza sufficiente. Tutto ciò, secondo la società di ricerca, limiterebbe l’adozione da parte di consumatori ed aziende di soluzioni di realtà aumentata.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This