Device

Smartphone vs Tablet: utenti e abitudini di utilizzo a confronto

Uno studio di Flurry compara il profilo demografico degli utenti e le abitudini di utilizzo di e . L’utenza media degli risulta più giovane (30 vs 34 anni di media), con i tre quarti dei possessori di che hanno meno di 34 anni. I possessori di tablet risultano, inoltre, maggiormente benestanti, con il 59% che guadagna più di 50mila dollari (la media USA è del 41%). Al contrario, l’utenza dei tablet è più equilibrata per quanto riguarda il genere (49% di utenti di genere femminile contro il 44% degli ).

Per quanto riguarda le abitudini dei consumatori, entrambi i device registrano un picco di utilizzo di durante il prime time televisivo, ma quello dei tablet è più elevato. Fatto che porta a pensare, contemporaneamente e alternativamente, che tali device vengano più spesso usati in contemporanea o in sostituzione della TV.

Entrando nel dettaglio dell’utilizzo delle app sui diversi device, Flurry riscontra un utilizzo più frequente, ma temporalmente minore, delle app su smartphone. Tendenza in parte spiegabile con le differenze nelle tipologie di app più frequentemente utilizzate sui due diversi device ed, in particolare, con l’utilizzo più diffuso dei tablet a fini di gaming ed entertainment.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

Inizio
Share This