Gallery

Ericsson: “le ICT abbattono le pareti delle classi”

digital school

ha realizzato uno studio su come l’Information and Communication Technology sta trasformando il mondo della scuola. Mikael Eriksson Björling, ricercatore del ConsumerLab della società, spiega: “L’apprendimento e l’educazione attraversano una fase di trasformazione… Le sta letteralmente abbattendo le pareti della classe, e dobbiamo iniziare a pensare l’apprendimento come qualcosa che avviene ovunque, per tutto il tempo. Andando verso la società in rete, le saranno sempre più centrali per l’apprendimento permanente “.

Ericsson ha sintetizzato i risultati dello studio in un’interessante video e in un’infografica. (report completo)

 

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This