Media

Netflix presto in Italia?

Netflix

Un annuncio di lavoro apparso sul sito del popolare servizio di audiovisivo a pagamento , fa pensare ad una prossima e ulteriore espansione internazionale.

Netflix la scorsa settimana ha già reso disponibile la propria offerta in quattro nuovi paesi europei (Svezia, Danimarca, Norvegia e Finlandia), ora cerca “esperti linguisti” per localizzare i servizi offerti in 7 nuove lingue (Turco, Tedesco, Hindi, Olandese, Italiano, Coreano e Giapponese).

Siamo alla ricerca di linguisti esperti con la capacità di tradurre e personalizzare i materiali di marketing, l’interfaccia utente e i contenuti per i mercati di riferimento.”

L’espansione risponde, almeno in parte, ad una simile strategia messa in campo dal rivale LoveFilm di proprietà di Amazon. Il servizio britannico, acquisito dal gigante dell’e-commerce nel 2011, è già presente in Germania, Svezia, Danimarca e Norvegia. Starebbe, inoltre, pianificando l’ingresso nel mercato Francese. I due competitor sembrano decisi a non mollare all’avversario il ricco mercato europeo.

I consumatori italiani, in ogni caso, potrebbero presto avere a disposizione un’interessante alternativa per il consumo di contenuti audiovisivi a pagamento.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This