Device

Smartphone: superato il miliardo di esemplari nel mondo

Il boom degli non conosce crisi, tanto che la loro diffusione nel mondo ha superato la soglia simbolica del miliardo di modelli. Lo afferma uno studio del centro ricerche specializzato “Strategy Analytics”, secondo cui oramai una persona su sette nel mondo possiede uno di questi dispositivi.

Secondo la della Strategy Analytics, la soglia e’ stata superata nel terzo trimestre del 2012, e come ha sintetizzato Scott Bicheno, l’analista autore dello studio: “il numero di smartphone ha raggiunto il miliardo e 78 milioni di unità“.

Una cifra che fa il paio con i risultati ottenuti a livello finanziario da società come Apple, che nei mesi scorsi ha raggiunto stime da record; ma soprattutto è un dato che segna il cambio di tendenza nel mercato rispetto alla domanda di PC (come dimostrano anche i dati di Intel rilasciati in queste ore), sempre più contratto rispetto a tablet e smartphone che garantiscono ottimi servizi in mobilità.

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Yara

    18/10/2012 alle 19:05

    Il naturale punto di arrivo del mercato dell’elettronica: perchè comprare un PC che l’utente medio utilizza solo per navigare, mandare mail e qualche altra semplice funzione che si può ottenere attraverso una app? Ecco perchè il mercato mobile conosce una tale espansione. I PC resteranno per chi li utilizza per lavoro, non importa quale, per il resto portabilità, semplicità e flessibilità sono le parole d’ordine.

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This