Media

Youtube: 8 mln di streaming simultanei per seguire l’impresa di Felix Baumgartner

felix-baumgartner

, paracadutista estremo austriaco, con una sola impresa è riuscito a battere più di un record. Baumgartner ha superato ieri il muro del suono con 1173 chilometri all’ora, in caduta a “corpo libero”, buttandosi da una capsula a 39 chilometri dal suolo, nella stratosfera. L’impresa gli ha permesso di battere il record precedente di altitudine per un lancio a corpo libero, 31 chilometri (stabilito dal colonnello dell’aeronautica Joe Kittering nel lontano 1960) e di diventare il primo uomo ad abbattere il muro del suono (raggiungendo una velocità pari a Mach 1.24).

Il paracadutista è riuscito, però, a strappare anche un ulteriore, e probabilmente non previsto, record. La trasmissione in diretta sul canale di ha ottenuto il record di visualizzazioni contemporanee. Durante le due ore e mezze di trasmissione è stata toccata, infatti, quota 8 milioni di visitatori simultanei, successo davvero straordinario se si considera che il precedente primato era di 500mila utenti simultanei per le recenti Olimpiadi di Londra.

Un segnale importante per la diretta web, capace di attirare audience sempre più simili a quelle televisive e di farlo attraverso contenuti specifici, una volta di nicchia, poco presenti nell’offerta della tradizionale.

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. marco procida

    15/10/2012 alle 14:55

    In effetti la visuine su Youtube, dalla mia ADSL casalinga era un po’ scattosa.
    Ho dovuto “ripiegare” su Italia2.

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This