Market & Business

Automotive: tecnologia e sicurezza ai primi posti per gli automobilisti

Auotmotive

L’indagine “The cars we want tomorrow” realizzata da Autoscout24/Gfk attraverso interviste su un campione rappresentativo di 8.800 cittadini in otto Paesi europei tra cui l’Italia, mostra un importante cambiamento nelle abitudini degli automobilisti europei.

Lo studio, presentato all’International Top Dealer Forum di Verona, fa luce sui gusti degli europei sull’auto che verrà nei prossimi 25 anni. Se fino a qualche tempo fa l’automobile veniva acquistata per qustioni legate allo status symbol, oggi prevalgono suggestioni differenti quali la sicurezza, la praticità, il comfort e la tecnologia. La ricerca mostra come per il maggior numero degli intervistati (93%) il requisito della sicurezza sia di fondamentale importanza, seguito dal comfort (89%) e dalla praticità (79%). Dallo studio, emerge inoltre un forte apprezzamento verso le funzioni tecnologiche di assistenza intelligente (desiderate dal 78% dei rispondenti) in particolare di quelle che consentono di evitare code, ricevere assistenza al posteggio e avere informazioni su percorso e traffico. Molto apprezzate sono anche la possibilità di accesso ad internet e l’opportunità di guardare film in streaming.

Per quanto riguarda la parte della ricerca relativa alla mobilità urbana, il 36% del campione ritiene che i centri delle città dovrebbero essere accessibili solo ai trasporti pubblici, e il 28% sostiene che la possibilità di passaggio in centro dovrebbe essere concesso solo a veicoli appositamente studiati, infine per il 36% dei partecipanti, qualsiasi veicolo dovrebbe avere l’ingresso al centro della città.

Stefania Velardocchia

Stefania Velardocchia

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This