ICT & Telco

.it: compie 25 anni. Il 71% delle microimprese lo sceglie per essere in rete

.it

Il dedicato all’Italia (.) compie 25 anni e, per l’occasione, il Registro., l’anagrafe dei domini italiani dell’Istituto di informatica e telematica del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr), ha commissionato all’Istituto Pragma un’indagine sull’utilizzo della rete da parte delle microimprese italiane (1-9 addetti). Lo studio (1.500 aziende coinvolte tra Febbraio e Marzo 2012) ha confermato la persistenza di ritardi.

Internet è utilizzato tutti i giorni dal 77.2% del campione e il 92.6% delle imprese opera tramite posta elettronica. Solo il 62.7% delle aziende che usano il web ha, però, un proprio dominio e poco più del 9% è presente in Rete con più estensioni. Tra queste il 71% ha scelto il dominio .it. Troppe, quindi, le microimprese ancora non presenti in rete.

Le aziende hanno, inoltre, un proprio dominio principalmente a fini di visibilità: per  ‘farsi conoscere’ (63%), per poter utilizzare ‘gli indirizzi di posta personalizzati’ (38.6%) e per ‘attività di comunicazione’ (14%). La scarsa presenza si somma, quindi, ad uno sfruttamento ancora piuttosto basilare delle possibilità che questa presenza offre.

Tendenza confermata anche dalla diffusione dell’e-commerce. La rete è, infatti, utilizzata a tal fine dal 21.4% delle microimprese e principalmente per acquisti online (14.5%).

Per quanto riguarda il dominio .it, il 41% delle imprese che lo hanno preferito lo ritiene “essenziale”  e il 26.8% dichiara di averlo scelto come simbolo di italianità e di averne ottenuto dei vantaggi. “Il 41.7%, inoltre, sostiene infatti di aver aumentato la propria visibilità e ben il 41.2% ha registrato un incremento del business”, spiega Anna Vaccarelli, responsabile relazioni esterne di Registro.it. Entrambi segnali molto positivi, secondo Domenico Laforenza, direttore dell`Iit-Cnr e del Registro.it, “indicativi di come in rete, con investimenti relativamente contenuti, ci siano ancora margini di aumento del proprio giro di affari”.

I risultati completi dello studio verranno illustrati all’Internet Festival di Pisa venerdì 5 ottobre,  dove verranno presentati i vincitori del concorso dedicato alle startup del settore ICT e mobile organizzato da Registro.it, Startcup.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This