News

E-commerce: l’1% degli acquisti da nuovi consumatori proviene dai social media

socialcommerce

I social media sembrano destinati a trasformare l’ ma stando a una ricerca Forrester meno dell’1% degli acquisti da parte di nuovi consumatori proverebbe dai social network.

Il 48% degli intervistati durante lo studio avrebbe dichiarato che i social media sono molto utili per scoprire nuovi prodotti, brand, mode o store; ma questo interesse generato si convertirebbe in acquisti in un numero molto ridotto di casi, meno dell’1% delle vendite sarebbe generato, infatti, da social link. La ricerca, al contrario, ha riscontrato che le forme di promozione digitale maggiormente tradizionali sono ancora molto efficaci. Paid e organic search generebbero, ad esempio, il 39% degli acquisti da parte di nuovi consumatori.

L’ sarebbe fondamentale per i consumatori abituali. Il 30% delle vendite a persone che acquistano ripetutamente prodotti di un’azienda nasce da un email del distributore. I clienti abituali, inoltre, molto spesso (30% acquisti) digitano direttamente l’URL dello store o del brand.

I consumatori, in ogni caso, entrano in contato con prodotti e brand attraverso più di un canale. Le transazioni da parte di nuovi consumatori nel 33% dei casi vengono influenzate, infatti, da punti di contatto multipli con l’offerta; percentuale che sale al 48% nel caso dei clienti abituali.

I social media, quindi, nonostante al momento non riescano a generare molte vendite dirette, hanno probabilmente una loro influenza indiretta sugli acquisti.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This