ICT & Telco

Smart connected device: mercato in crescita grazie al mobile

smartphone - tablet

Il mercato mondiale degli smart connected device (, e ) continua a crescere. Nel secondo trimestre dell’anno sono stati venduti 267.3 milioni di dispositivi, con un incremento rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente pari al 27.4%. Il fatturato complessivo ha toccato i 131.5 miliardi di dollari, in crescita rispetto al secondo trimestre del 2011 (+16.3%), ma in declino rispetto ai tre mesi precedenti (-2.7%).

Tendenza opposta viene rilevata dalla società di ricerca IDC per quanto riguarda gli Stati Uniti; dove le vendite di PC, ma anche di device mobili, sono in declino sia in termini numerici che di fatturato. 47.4 milioni di unità rappresentano, infatti, una riduzione delle vendite sia rispetto al precedente trimestre (-7.8%) che rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (-5%). Stesso per il fatturato (24.8 miliardi di dollari, -10.3% rispetto al 1Q2012 e -8.6% rispetto al 2Q2011). L’andamento negativo del mercato americano è, probabilmente, dovuto alla saturazione del settore e alla crisi economica.

IDC, in ogni caso, stima che a fine anno i device venduti nel mondo raggiungeranno le 1.2 miliardi di unità, con una crescita del 27.4% rispetto all’anno passato. Crescita che dovrebbe continuare nel medio periodo al tasso annuale del 14% fino al 2016, anno in cui dovrebbero essere venduti 2 miliardi di device. Il trend positivo è principalmente dovuto al successo dei device mobili. Gli smartphone rappresenteranno, infatti, il 59% delle vendite di smart connected device nel 2012 e nel 2016 saranno responsabili addirittura del 63%, con un tasso di crescita annuale del 15.8%. Contemporaneamente, le vendite dei tablet cresceranno altrettanto rapidamente (10% nel 2012 vs 13% nel 2016). La quota di mercato dei PC si ridurrà di conseguenza, passando dal 31% del mercato nel 2012 al 24% del 2016.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This