App

Apple a caccia di dipendenti Google Maps?

Apple ha venduto 33,8 milioni di Iphone nell'ultimo trimestre

, per cercare di risolvere i tanti problemi riscontrarti nel proprio nuovo servizio di mappe, starebbe puntando sull’assunzione di collaboratori che hanno partecipato allo sviluppo di .

La compagnia di Cupertino potrebbe riuscire ad attrarre alcuni di questi dipendenti che, stando ad una fonte riportata da TechCrunch, dopo la fase iniziale di sviluppo, ora troverebbero pochi stimoli da un lavoro che consiste principalmente nell’aggiornare l’esistente. “Molti dei miei colleghi a alla fine hanno lasciato quando i loro contratti sono terminati o di propria iniziativa. Uno si è guardato intorno per altri lavori GIS ed è finito ad Apple quando un reclutatore lo ha contattato. Aveva sentito delle voci per un po’ che Apple aveva intenzione di sviluppare una propria piattaforma di mappatura, e data la sua esperienza a Google, era un’assunzione semplice. Apple ha fatto di tutto portarlo a Cupertino ed ora è pagato profumatamente come analista GIS. Un altro collega che era capo progetto di , è partito per la costa orientale dopo che il suo contratto è terminato, ed è stato recentemente contattato da Apple. La posizione sembra quella di product manager di sviluppo, e lo pagheranno più di 85mila dollari, oltre a tutte le spese di trasloco dalla East Coast.”

La fonte, un contractor Google Maps, ritiene che Apple possa migliorare sostanzialmente il proprio servizio e riuscire a competere pienamente con il concorrente. “Apple ha un sacco di ritardo da recuperare se vuole costruire una solida piattaforma di mapping per contrastare Google Maps, quindi non mi sorprende che stia cercando in ogni modo di attirare ex ed attuali dipendenti di Google Maps … Ma, Apple ha bisogno di trovare un modo per ottenere  dati su 5 milioni di chilometri di strade per un proprio street view, collaborare con le persone giuste, e spendere una fortuna su licenze dati – cose che può fare.”

Mentre Apple prova a recuperare il terreno perduto e ad offrire un servizio realmente efficace, sembra che i suoi utenti si stiano ingegnando per potere utilizzare Google Maps sul nuovo . E un hacker sembrerebbe esserci già riuscito.

3 commenti

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

3 Comments

  1. Pingback: Apple sta reclutando ex impiegati di Google Maps – melablog.it (Blog) – The Flubber

  2. Pingback: Contrappunti/ Cose di mappe – Punto Informatico – The Flubber

  3. Pingback: Contrappunti/ Cose di mappe – Punto Informatico – The Flubber

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This