App

Shazam: dalla musica alla Social TV

, un’app mobile che permette di identificare velocemente il brano musicale che si sta ascoltando e fornisce informazioni su di esso, amplia la propria offerta al mercato televisivo.

La società sviluppatrice ha, infatti, effettuato oggi due importanti annunci. Il primo riguarda il raggiungimento dei 250 milioni di utenti, che ne fanno una delle 10 app più scaricate di tutti i tempi. Il secondo è l’implementazione di un servizio analogo a quello offerto per la per tutti i programmi e i canali televisivi USA (ad esclusione di alcuni locali).

Shazam aveva già sviluppato partnership con specifici programmi o campagne pubblicitarie TV (es. Olimpiadi, American Idol e buona parte degli spot trasmessi durante il Super Bowl), ora l’app permetterà di taggare qualsiasi contenuto tv indipendentemente da specifiche partnership. Restituirà poi informazioni di diverso genere, dalla musica dello show a contenuti prelevati da IMDB a news provenienti da vari giornali, e implementerà funzioni di , offrendo gli ultimi tweet sul programma e favorendo la condivisione di commenti tramite un tasto che permetterà di postare tweet con l’hashtag dedicato già inserito.

L’espansione dell’offerta nasce, secondo Doug Garland, Chief Revenue Officer di Shazam, almeno parzialmente dall’analisi dell’utilizzo dell’app da parte degli utenti. “Avevamo notato che il 54% degli utenti utilizzavano Shazam almeno una volta alla settimana per etichettare le cose in TV … così abbiamo pensato si potesse fare molto di più.”

La nuova funzione è già presente nell’attuale versione dell’app e la società ha solamente ritardato l’annuncio, probabilmente per una verifica sul campo.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

Inizio
Share This