Market & Business

Intesa Sanpaolo esce da F2i Reti Tlc (Metroweb)

metroweb

ha venduto la propria quota in Reti Tlc, cedendo per 20 milioni di euro  il 12.5% posseduto della società a (Fondo istituzionale privato per le infrastrutture). L’accordo definitivo per la cessione della quota, detenuta tramite Imi Investimenti, è stato annunciato oggi con un comunicato congiunto dalle due società.

F2i deterrà così tutto il capitale di F2i Reti Tlc, società che controlla a sua volta la quota di maggioranza di , azienda fornitrice di fibra ottica e proprietaria di una delle più grandi reti in Europa (prevalentemente localizzata a Milano e in Lombardia) che ha di recente annunciato un ambizioso piano di cablatura delle 30 principali città italiane, in diretta concorrenza con l’ex monopolista di stato Telecom.

F2i controllerà, così, in assoluta autonomia il 61.4% di Metroweb. Il restante capitale della società è diviso tra A2A (25.7%), Fastweb (11.2%) e il management dell’azienda (1.7%).

Intesa Sanpaolo ha motivato l’operazione spiegando di ritenere “concluso il proprio ruolo di sostegno all`operazione di acquisizione di Metroweb da parte di F2i, avvenuta lo scorso anno, e allo sviluppo della società stessa”.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This