ICT & Telco

Intel assume per sviluppare nel settore smartphone

intel

Il leader mondiale nella produzione di , la , sta reclutando nuove risorse per costituire un team la cui attività sarà focalizzata sullo sviluppo di software per tablet; questa iniziativa fa parte della nuova strategia dell’azienda per uscire dal settore sempre meno dinamico dei PC.

In base all’annuncio pubblicato su LinkedIn, l’azienda punta ad un sistema ben strutturato che impegnerà numerose figure: dai responsabili dell’architettura tecnologica, ai responsabili del marketing e dei rapporti con i fornitori e clienti.

Una missione importante dunque per Intel, i cui chip al momento sono utilizzati dall’80% dei PC nel mondo, ma non è ancora competitiva nell’adeguare la sua linea di produzione ai chip per e tablet; strade ben battute invece, da concorrenti come Qualcomm e Samsung Electronics. Un percorso sul quale Intel punta a recuperare terreno anche importando know-how legato ad altri ambiti della produzione; in particolare assumendo personale di grande esperienza proveniente da aziende come Windows, oppure con spiccate competenze nell’ambito dei sistemi wireless e dello sviluppo di telecamere.

Se anche la Intel decidesse di tener fede alla sua esperienza di produttore di componenti, e non puntasse ad entrare come player autonomo nel mercato smartphone, comunque sarà costretta ad adeguare i suoi prodotti alla tendenza del momento; che vede sempre più persone connettersi in mobilità, abbandonando notebook e PC. Un che sta pesando anche sull’andamento commerciale dell’azienda, come si evince dai dati economici presentati ieri dall’azienda, nei quali emerge il forte calo della domanda per i suoi chip.

Per ora la carta potenzialmente vincente di Intel è la partnership con Microsoft: infatti, se il prossimo sarà l’anno di Windows 8 e degli smartphone Microsoft, allora Intel sarà riuscita a fare un primo salto nel posizionamento sul mercato smartphone.

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. HumaMazing!

    13/09/2012 alle 10:53

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This