eBusiness

Agenda Digitale Italiana: ecco le bozze in pdf del Decreto Digitalia

Agenda-Digitale-Italiana

Prima era giugno. Poi divenne Agosto. Poi alla ripresa di settembre. Ed ora pare che sia la prossima settimana – il 13 settembre per l’esattezza – la data buona per veder finalmente la versione definitiva dell’articolato del tanto atteso decreto : la famosa “ Italiana”.

Sulle “disposizioni urgenti in materia di attuazione dell’agenda digitale italiana e di start-up innovative” l’attesa è fortissima ed il lungo periodo che si è reso necessario per mettere in pista il documento – tra cabine di regia, tavoli tecnici, audizioni e momenti di concertazione – non ha certo abbassato l’attenzione della comunità che ruota attorno ai problemi connessi allo sviluppo del digitale nel nostro paese. Problemi che avrebbero dovuto essere affrontati proprio da questo documento dalla lunghissima gestazione. Ora il documento è quasi pronto: siamo alle strette finali. Per questo motivo ve ne pubblichiamo una anticipazione: si tratta di una bozza di lavoro circolata in questi giorni ma – a meno di modifiche dell’ultimo minuto – dovrebbe rispecchiare l’impianto del disegno definitivo.

Nei prossimi giorni intervisteremo alcuni tra i più autorevoli esperti italiani del settore, ai quali chiederemo – rispetto alle bozze in circolazione – cosa c’è, cosa ci si aspettava ci fosse e cosa avrebbe dovuto esserci ma non c’è in quello che, nelle speranze di molti, avrebbe dovuto rappresentare il documento di programmazione in grado di tracciare la strada verso l’Italia Digitale.

6 commenti

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

6 Comments

  1. Pingback: Habemus Agenda (bozza) | Cristoforo Morandini's Blog

  2. Pingback: Summer Friware: e-commerce, musica e stampa 3D - 7 settembre | www.netconsulting.it

  3. patrizia saggini

    07/09/2012 alle 09:56

    … visto che si può sempre migliorare, perchè in questa occasione il Governo non pensa ad una una consultazione pubblica sul testo del provvedimento – come fa DigitPA con i propri provvedimenti – aperta a tutti gli stakeholder (Amministrazioni, Tecnici, Imprese, ecc) ??? Questa sì che potrebbe essere veramente una svolta!

  4. Pingback: Le bozze di Agenda Digitale: un paio di dubbi | Il blog di Fabrizio Ulisse

  5. Pingback: Digitalia: dall’Agenda Digitale italiana e di governo sono “scivolate” le bozze del decreto. | Assodigitale

  6. Pingback: Le nuove bozze del Decreto Digitalia | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This