eGov

Francia: il trasporto pubblico è sempre più social

Francia

Profili con informazioni in tempo reale su traffico e lavori in corso, blog aperti ai viaggiatori per informarsi su una linea e magari anche criticarla, applicazioni per smartphone con cui andare a caccia degli ultimi aggiornamenti sul proprio treno.

In le aziende di trasporti pubblici si lanciano sempre di più nel mondo del web 2.0 per gestire i loro rapporti con i cittadini/clienti, aumentando rapidità e interattività delle relazioni. L’ultima iniziativa in ordine di tempo partirà domani a Parigi: quattro delle linee più frequentate della metropolitana cittadina lanceranno i propri account Twitter, da cui ‘cinguetteranno” ai passeggeri notizie in tempo reale sullo stato della circolazione, sui progressi dei periodici lavori di rinnovamento della rete e su eventuali disservizi, guasti o incidenti, dalle 6 del mattino alle 21. Dopo un periodo di sperimentazione della durata di tre mesi, se il riscontro tra gli utenti sarà positivo, l’iniziativa sarà estesa a tutte le 14 linee del metrò parigino e ai treni suburbani.

Punta con forza sul web anche la nuova campagna dell’operatore ferroviario Sncf, i cui manifesti disseminati da qualche giorno in tutte le città di Francia promettono grandi novità all’insegna del ‘social’. Un’applicazione per smartphone interamente rinnovata, Sncf Direct, che permette ai passeggeri di avere informazioni aggiornate sui loro treni, e soprattutto una serie di blog dedicati alle varie tratte, suburbane (come le RER e i Transilien nella regione di Parigi) e inter-cittadine (linee Intercites). Gestiti da responsabili delle relazioni clienti, questi spazi online permettono di saperne di più sulle linee e la loro gestione, di avere notizie su quello che succede lungo il tragitto, imprevisti compresi, ma anche di esprimere le proprie critiche sul servizio, sulla manutenzione dei treni o sullo stato delle stazioni.

Senza dimenticare le interazioni ‘orizzontalì tra navigatori del web, sollecitate, per esempio, dal sito di prenotazione Voyages Sncf, che invita a “scambiarsi informazioni e astuzie” sui viaggi ferroviari.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This