eBusiness

Facebook: Zuckerberg non venderà le sue azioni per 12 mesi

facebook-nasdaq-titolo-azioni-borsa

Mentre Facebook perde valore azionario, e molti sembrano parlarne a mezza bocca come di un “titanic finanziario”, l’ideatore ed oggi suo Amministratore delegato dichiara che non venderà titoli del social network per almeno 12 mesi.

Una decisione che fa salire il titolo di , tanto da fargli ottenere oggi nelle contrattazioni after hour un più 2,9%.

Solo ad un anno da adesso Mark Zuckerberg ipotizza di poter vendere le sue , senza neppure darlo per certo. Vuole dimostrare a tutti di credere nella sua creatura, e per ora, pare che la mossa stia dando dei risultati sul mercato.

Prosegue quindi il tentativo di arginare i timori di molti azionisti, potenzialmente allarmati da decisioni come la vendita di buona parte dei propri titoli da parte di Peter Thiel, la corsa ai prossimi lock-up, ai quali si aggiungono le critiche della stampa ai dirigenti Facebook. Come quelle che il New York Times ha rivolto ieri al CFO del social network.

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: Facebook: tribunale respinge 4 cause contro Zuckerberg dopo l'IPO | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This