App

Amazon: da oggi l’appstore sbarca in Italia e in altri 4 stati europei

amazon-app-store

In attesa del 6 settembre, data da molti identificata come quella in cui potrebbe lanciare i suoi nuovi Kindle Fire, estende il proprio Appstore ad alcuni paesi dell’Europa tra cui l’Italia.

Sarà inoltre disponibile anche Regno Unito, in Germania, Francia e Spagna offrendo così ai clienti europei “l’accesso alla vasta scelta di applicazioni Android con la comodità degli acquisti su Amazon dai loro telefoni e tablet Android“, spiega l’azienda in un comunicato ufficiale. Il suo negozio online di è nato negli Usa a marzo del 2011. L’Appstore di Amazon, proprio come il più noto di Apple, offre una vasta selezione di applicazioni e giochi, tra cui ‘Skyscanner’, ‘Fruit Ninjà e le di marchi come Rovio, l’azienda che ha ideato il famoso game Angry Birds.

Per l’Italia c’è anche l’app del popolare sito ilMeteo.it. “I clienti negli Stati Uniti hanno acquistato milioni di applicazioni e giochi dalla data del lancio, siamo lieti di estendere questa esperienza ai nostri clienti europei“, spiega Jim Adkins, Vice Presidente di . Insieme al negozio virtuale i clienti europei avranno accesso anche a funzionalità come il ‘Free App of the Day’, che offre ogni giorno, gratis, una app solitamente a pagamento. Ma pure alle altre funzionalità di Amazon, come i suggerimenti personalizzati, le recensioni scritte dai clienti e l’opzione di pagamento 1-Click. In Germania, Francia e Italia lo store Amazon si chiama App-Shop, in Spagna Apps Tienda, mentre nel Regno Unito è per Android.

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: Amazon: Kindle fire sold out in America | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This