ICT & Telco

Berbabè: Italia indietro sulla banda larga. Stimolare impreditorialità uso di tecnologie innovative

L’Italia è indietro in termini di utilizzo della e delle tecnologie di nuova generazione, ma non in termini di infrastrutture”. Lo ha dichiarato il presidente della Telecom Italia, , a margine dell’ottava edizione di ‘Vedro”, in Trentino. “Le infrastrutture di cui noi disponiamo, i programmi che Telecom Italia ha in corso di sviluppo della banda larga e ultra larga sia fissa, sia mobile – ha aggiunto – garantiscono tutta l’infrastruttura necessaria. Il problema è lo scarso utilizzo ad esempio che se ne fa nella pubblica amministrazione e nelle stesse imprese che non utilizzano le potenzialità che la rete può dare“.

Parlando di lavoro e imprenditorialità Bernabè ha ribadito l’urgenza di: “Stimolare l’adozione delle tecnologie innovative e credo che questo sia uno dei compiti dell’agenzia Digitalia e del Governo“. Dal Presidente di Telecom Italia arrivano infine parole di sostegno all’operato del governo:  “Il modo per ripartire  è quello di stimolare l’ imprenditorialità e credo che il programma varato venerdì dal Governo contenga diversi capitoli di questo progetto di rilancio dell’ imprenditorialità in Italia che va, ovviamente, nella direzione giusta”.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

Inizio
Shares
Share This