Market & Business

Peter Thiel vende 20 milioni di azioni Facebook

peter_thiel

Come previsto nei giorni scorsi, arrivano puntuali le prime vendite eccellenti di dopo la scadenza delle prime lock up. ,  co-fondatore di PayPal e uno dei primi investitori di Facebook, tanto che nel 2004 ha investito nell’azienda acquistandone il 10%, ha venduto  20 milioni di azioni di Facebook in un colpo solo. Con un prezzo medio di 20 dollari l’una ha liquidato circa 400 milioni di dollari. Ora Thiel detiene “solo” 7 milioni di azioni, oltre ai 16 milioni di azioni che aveva già riversato sul mercato durante l’ a Maggio.

Adesso c’è da chiedersi cosa faranno Thiel e tutti gli altri grandi investitori di Facebook quando scadranno i prossimi lock up a ottobre, novembre, dicembre, e a maggio prossimo. Eventuali altre vendite potrebbero portare all’ingresso sul mercato, complessivamente, di 1,64 miliardi di azioni.

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: Scende ancora il titolo Facebook: 18,08 dollari | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This