Legal & Digital Rights

Facebook: il social network cinese L99 accusa il “furto” della Timeline

Facebook

Ennesimo potenziale grattacapo per . Fonti Ansa riportano che la , una società di social networking cinese fondata nel 2008, ha annunciato di voler citare in giudizio Facebook, che avrebbe copiato una sua applicazione. Lo riferisce la stampa locale.

Xiong Wanli, ad di L99, ha dichiarato infatti che la L99 ha lanciato , una funzione che serve a fornire una registrazione cronologica delle attività degli utenti del sito, già il 9 febbraio 2008. La stessa funzione, usata da Facebook con il nome “diario”, che raccoglie in ordine cronologico i messaggi dei propri utenti, i commenti e altri contenuti, risale a tre anni dopo, al 2011. “La cosa è sotto gli occhi di tutti – ha detto Xiong – inoltre io sono sicuro che Facebook abbia copiato da noi perchè quando ho presentato l’applicazione ad una lezione presso la Stanford University, Zuckerberg era lì. Ho anche un video che prova tutto“.

Un avvocato cinese, Xu Xiunming, ha detto che in questo caso il problema non è tanto quello di verificare se la cosa sia vera o meno quanto di quantificare gli eventuali danni subiti dalla azienda cinese.

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: Facebook, e se Zuckerberg avesse copiato i cinesi? – Il Messaggero - Il Grande Contenitore di Prodotti, Servizi e Informazioni Utili - WEBox

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This