Legal & Digital Rights

Apple vs Samusung: si infiamma la causa sui brevetti

Appena il tempo di varcare la soglia del tribunale californiano di San Jose, che li vede alla sbarra per le rispettive accuse di violazione di , e la causa tra ed già si infiamma.

I legali di Apple presentano alla giuria il loro caso e le loro motivazioni che la portano ad attaccare la società sud coreana. Harold J. McElhinny, avvocato di Cupertino, ripercorre la vicenda in tribunale, mettendo in evidenza – riporta il Wall Street Journal – come Samsung abbia cambiato radicalmente i propri prodotti fra il 2006 e il 2010, proprio l’arco di tempo durante il quale è stato lanciato l’iPhone.

McElhinny illustra alla giuria documenti che a suo avviso sono una dimostrazione della “copiatura” di Samsung. In un rapporto interno della scoietà sud coreana nel settembre 2007, Samsung affermerebbe che l’iPhone ha un bel design e che il suo hardware è facile da copiare. “Samsung ha deciso semplicemente di copiare ogni elemento dell’iPhone” afferma McElhinny.

E mentre in aula si combatte la guerra dei brevetti, il mercato attende l’arrivo dell’iphone 5 e dell’atteso iPad mini che, secondo ultimi rumor, verrebbero presentati per prossimo 12 settembre in un evento ad hoc.

Facebook Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
Share This