Market & Business

Oracle acquisra Xsig e risponde a VMware

Oracle

ha confermato l’intenzione di comprare Xsig, società di San Jose specializzata nella produzione di per la network virtualization, che aiuterà i clienti della compagnia di Larry Ellison a ridurre i costi, consentendo loro di collegare i server a qualsiasi network.

La società acquisita è una delle principali realtà nel suo settore da otto anni, e può annoverare tra i suoi clienti importanti attori internazionali dell’ICT come British Telecom, eBay e Verizon.

Secondo l’analista Brian Marshall “questa acquisizione è una testimonianza di come i software di rete e le tecnologie legate alla network virtualization stiano acquisendo un ruolo sempre più strategico tra i grandi vendor IT, anche a seguito dell’acquisto di Nicira da parte di VMware Inc”.

VMware ha infatti dichiarato la scorsa settimana di voler acquistare Nicira per 1,05 miliardi dollari in contanti per espandere il proprio portafoglio e stabilire una posizione di leadership nel settore networks.

Oracle non ha fatto tardare la sua risposta, benché i termini dell’accordo non sono stati svelati, mettendo così a segno un ulteriore colpo dopo aver comprato circa un mese fa il produttore di software Skire.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This