Market & Business

Surface: una mossa azzardata per Microsoft?

Surface

E’ possibile stimare quanto guadagnerà dal suo primo tablet, , mentre è molto difficile prevedere cosa rischia di perdere con questa mossa e come essa influirà sulle tante partnership commerciali la scelta di entrare nella produzione di device mobili.

Mentre la società di Redmond continua a sostenere che non sta cercando di competere nel settore hardware con i suoi partner OEM, le reazioni contrariate delle compagnie che lavorano al fianco di Microsoft (Acer su tutte) si sono fatte già sentire.

Così in un nuovo documento, presentato alla Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti, Microsoft ha ammesso che il rilascio del suo primo tablet potrebbe indebolire le relazioni commerciali con i molti partner ed indebolire il business legato a Windows.

La compagnia ammette come “Surface sarà in concorrenza con prodotti realizzati dai nostri partner OEM, situazione che può influenzare il loro impegno legato alla nostra piattaforma”.

Inoltre Microsoft avrebbe incontrato i vari OEM per informarli sui piani della compagnia relativi al tablet poche settimane prima della sua presentazione, mantenendo quindi i propri piani nascosti per molto tempo ed inficiando le strategie dei partner sulle loro produzioni hardware, un modo di gestire la situazione che ha contrariato non poche società coinvolte.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This