Market & Business

News Corp e Sky puntano su Roku

BSkyB, la pay TV satellitare controllata dal gruppo di Rupert Murdoch, deve infatti ringraziare i nuovi concorrenti provenienti da Intenet per essere sfuggita alle reti dell’antitrust.

. sembra puntare decisa sull’ e l’innovazione tecnologica. Roku, produttore di un popolare digital video player/set-top box, ha annunciato di aver raccolto ulteriori 45 milioni di dollari di finanziamenti, arrivati complessivamente a 77 milioni.

La novità maggiore riguarda, però, i finanziatori tra cui si ritrovano soggetti già coinvolti nel progetto, come Menlo Ventures e Globespan Capital Partners, e un nuovo scommettitore di tutto rilievo, la News Corp e la controllata satellitare in UK, BSkyB. L’interesse forte della multinazionale verso il si evince, inoltre, dall’ingresso di Jon Miller, Chief Digital Officer della corporation, nel board di .

I fondi reperiti, secondo dichiarazioni precedenti della società, verranno utilizzati per l’espansione internazionale dei servizi, già iniziata in Canada, Irlanda e, proprio, nel Regno Unito.

I programmi di , tramite i nuovi servizi lanciati, saranno quindi disponibili anche su Roku. E Roku continua la sua mutazione da dispositivo focalizzato sulla distribuzionei video Internet-based, a soluzione multifunzionale capace di attrarre i maggiori operatori di pay TV e streaming a pagamento.

Gli appassionati italiani probabilmente staranno sperando che una parte dei 45 milioni venga utilizzata per portare Roku nel paese, al limite con un accordo simile con Sky; ma forse ci vorrà ancora tempo. Recentemente diversi segnali hanno indicato la possibile espansione nei mercati tedesco e spagnolo, per l’Italia sembra ci sarà ancora da aspettare.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This