eBusiness

L’app store di Amazon inizia a “spaventare” Apple?

amazon apple

inizia a tenere gli occhi bene aperti su quello che si sta rivelando uno dei principali e più pericolosi competitor, una compagnia che fino a qualche anno fa non sembrava minacciare la leadership della società di Cupertino in molti settori.

Non stiamo parlando di Google o Microsoft, storici concorrenti della Mela, ma di , il cui business inizia a preoccupare seriamente i dirigenti di Apple, secondo quanto riportato dal Wall Street Journal.

Secondo la celebre testata, “Apple starebbe prestando molta attenzione all’ di Amazon, voce confermata da molti sviluppatori, che riportano come alcuni dirigenti di Cupertino abbiano dichiarato in conversazioni personali questo loro pensiero, intimoriti da un approccio simile a quello di iTunes che rende la piattaforma di Amazon più competitiva rispetto ad altri , tra cui quello gestito da Google”.

Un timore a lungo termine, visto che il rivale ospitava a Marzo di quest’anno poco più di 30.000 applicazioni, contro le oltre 650.000 presenti sull’App Store di Apple.

Tuttavia, il modello adottato da Amazon è talmente simile a quello di Apple da preoccupare la compagnia, poichè garantisce controllo e qualità alle applicazioni che vengono inserite in catalogo, ed ha una grande base di clienti già esistente, la maggior parte dei quali hanno inserito informazioni relative alla loro carta di credito nell’archivio con la società, rendendo più facile per loro fare acquisti sull’App Store.

Almeno uno studio ha già dimostrato che la piattaforma di Amazon genera maggiori entrate per utente di quanto non faccia Google, ed i dati relativi ad Apple non sono troppo differenti. Questo dato potrebbe aiutare l’azienda ad attirare più sviluppatori, frustrati dalle scarse entrate offerte da Android.

2 commenti

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

2 Comments

  1. Pingback: Google Play, anche Amazon è più pericoloso per Apple? | AndroidUp

  2. Pingback: » Apple, la vera minaccia è Amazon? » MondoMobileBlog.com

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This