App

Health app: cresce interesse consumatori, ma industria fatica a monetizzare

mobile health app

L’interesse degli utenti di device mobili per applicazioni e servizi inerenti la salute è consistente. Uno studio di Parks Associates ha riscontrato che quasi uno su quattro dei possessori statunitensi di phone sono, ad esempio, interessati ad app che li mettano in comunicazione con il proprio dottore. Il vantaggio e la comodità di simili servizi sono evidenti, come lo è la profonda ridefinizione del rapporto medico-paziente e della qualità e delle modalità di cura.

Gli autori dello studio ritengono che l’interesse dei per app legate alla salute sia in crescita, ma l’industria medica fatichi a monetizzare i servizi digitali offerti. Questo, anche, perché i non sono disponibili a spendere troppo per simili servizi in mobilità. La maggioranza di utenti mobili USA non è, infatti, disposta a pagare più di 3 dollari, una somma in ogni caso non irrisoria, neanche per una mobile app che li soddisfa e trovano utile.

D’altra parte il 15-20% degli utenti ha, già attualmente, una forte affinità con almeno un’app mobile legata alla salute. Intersecando, utilizzo e interesse potenziale con i limiti di spesa, si ha un quadro di un mercato con una domanda consistente per servizi dal costo contenuto.

Forti, ma meno di quello che ci si potrebbe aspettare, le speranze riposte dagli utenti mobili con problemi di salute sulle possibilità offerte dalla tecnologie mobili in termini di qualità delle cure e facilità di gestione. Il 30% di questo sottogruppo si dichiara, infatti, fiducioso in tal merito.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This