ICT & Telco

Google migliora le mappe d’Italia e di altri 10 paesi

Google Maps

è uno dei servizi più utilizzati dagli utenti della compagnia di Mountain View, così come dai tanti partner commerciali che utilizzano questa piattaforma all’interno dei loro prodotti ed applicazioni.

Per questo motivo Google sta continuando ad investire numerose risorse per migliorare questo servizio, strategico per il suo business, e il frutto di questi sforzi è rappresentato dall’ultimo aggiornamento rilasciato dalla compagnia che offre maggiori dettagli per le mappe di Croazia, Repubblica Ceca,Grecia, Irlanda, Italia, Lesotho, Macau, Portogallo, San Marino, Singapore e Città del Vaticano.

Le rappresentazioni di strade e autostrade sono state migliorate e distinte in maniera più netta, a seconda della loro tipologia. Sono stati aggiunti i nomi di numerosi punti di interesse, e informazioni più accurate sulla loro posizione, potenziando inoltre la riproduzione digitale di questi grazie a dettagliare riproduzioni tridimensionali e nuove etichette che offrono indicazioni e spiegazioni sui luoghi da scoprire.

 

Le linee che rappresentano le rotte dei traghetti sono state ridisegnate per offrire agli utenti informazioni ulteriori e più precise, garantendo così la possibilità di ottenere indicazioni su orari e compagnie che percorrono una determinata rotta marittima tra due diversi punti sulla costa, permettendo così la generazione di itinerari e tempistiche sul percorso che si intende seguire simili a quelle per i tragitti stradali, anche in caso sia necessario imbarcare la propria vettura su un’imbarcazione.

Per continuare nel suo processo di miglioramento, Google Maps ha messo a disposizione dei suoi utenti la funzione “Segnala un problema” che permette a chi riscontra inesattezze nelle mappe di inviare un resoconto agli sviluppatori, che potranno così correggere i dati presenti sulla piattaforma, riducendo le tempistiche di intervento su eventuali errori.

Michael Weiss-Malik, Engineering Manager di Google Maps, motiva così lo sforzo della compagnia di Mountain View: “dopotutto, una mappa è buona solo se riporta dati utili e dettagliati. Le mappe che abbiamo costruito contribuiranno a garantire ai nostri utenti informazioni corrette ed aggiornate sul mondo che li circonda”.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This