News

Facebook: aumentano gli introiti in pubblicità

Facebook Advertising

A dispetto del forte calo che ha subito il suo titolo in borsa negli scorsi giorni, sta raccogliendo sempre più denaro dalle inserzioni pubblicitarie che offre sulla sua piattaforma.
E’ quello che emerge dalla nuova analisi per il 2012  “Global Facebook Report” compilata da TBG Digital, azienda leader nel settore dell’advertising e specializzata nelle attività di marketing e di pubblicità sul Social Network di Zuckerberg.

Da uno studio che ha preso in considerazione le campagne pubblicitarie su Facebook di 276  inserzionisti, in 190 paesi di tutto il mondo gestiti da TBG Digital, emerge che il costo per mille impressioni (CPM) per gli annunci sul social network è aumentato del 58% su base annua.

In più le nuove soluzioni di advertising introdotte nelle pagine del social network sembrano generare ottimi risultati: ad esempio, nel panel analizzato, le Sponsored Stories offrono un livello di engagement superiore del 53 per cento rispetto a quello degli annunci pubblicitaRi standard.

“I nostri clienti, su nostro consiglio, ora sono disposti a pagare di più per avere contatti più efficaci con i consumatori e nuovi fan. L’attenzione si sta spostando verso l’engagement misurabile e le connessioni sociali generate”.

Anche il click-through rate (CTR) sta registrando un importante aumento su questa piattaforma, crescendo del 31 per cento rispetto ad un anno fa: “Sembrerebbe che Facebook stia lavorando nel verso giusto”, dichiarano gli analisti di TBG, “e il suo impegno incide positivamente anche sul versante del mobile”.

TBG ha anche confrontato le offerte pubblicitarie dei due principali social network, analizzando i risultati della piattaforma di Mark Zuckerberg e quelli di Twitter: dai risultati riportati, gli annunci pubblicati sul social dell’uccellino azzurro avrebbero un click-through rate dello 0,266 per cento, percentuale quattro volte inferiore rispetto agli annunci dedicati ai dispositivi mobili di Facebook, in quanto Twitter ancora non utilizzerebbe efficienti  sistemi per colpire il target di riferimento in modo mirato, possibilità sulla quale Facebook ha investito notevoli risorse.

TBG Digital Global Facebook Advertising Report Q22012\

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This