ICT & Telco

Ericsson potenzia le reti di Hong Kong con China Mobile

Ericsson

Grandi affari a oriente per : la filiale di della società di telefonia mobile più grande al mondo, Ltd, ha scelto la compagnia svedese per espandere la propria rete commerciale LTE all’interno del Paese asiatico.

L’implementazione della tecnologia 4G LTE che Ericsson offrirà al suo partner orientale andrà a potenziare le infrastrutture di rete mobile presenti sul territorio di Hong Kong, permettendo una convergenza tra gli standard FDD e TDD.

Infatti lo scorso aprile, China Mobile Hong Kong ha lanciato la sua offerta di servizi dati per mobile LTE FDD, ed in seguito all’accordo con Ericsson, entro la fine di quest’anno, verrà implementata una rete TD-LTE sugli standard 3GPP.

“Abbiamo scelto Ericsson, leader mondiale nel campo dell’LTE, come la nostro partner per l’TD-LTE”, ha dichiarato Sean Lee, Direttore e CEO di China Mobile Hong Kong. “Grazie a questa partnership massimizzeremo lo spettro di frequenze disponibili, costruendo una convergente tra le reti LTE FDD/TDD in grado di offrire ai nostri clienti un’esperienza 4G ancora migliore”.

In base all’accordo, Ericsson fornirà i servizi di accesso radio alle frequenze TD-LTE, offrendo strumenti per la gestione della rete e sistemi per espandere ed aggiornare  l’infrastruttura EPC.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This