Market

Oracle risponde a Salesforce con l’acquisizione di Involver

Le società produttrici di software aziendali puntano sempre maggiormente su soluzioni social, facendo shopping tra le startup del settore.

Salesforce e , in particolare, hanno iniziato una sorta di sfida a distanza a colpi di acquisizioni. Ad ogni acquisto effettuato dall’una, l’altra risponde e rilancia quasi immediatamente. Salesforce, a Giugno, aveva acquisito da poco Buddy Media ($700 milioni), quando è arrivata la notizia della contromossa dell’avversario, che ha puntato su Collective Intellect.

La dinamica si è ripetuta anche oggi. Solo due giorni fa Salesforce aveva annunciato di aver comprato la startup canadese GoInstant, sviluppatrice di sistemi di navigazione web sociali, condivisi e collaborativi. Oggi Oracle ribatte acquisendo , piattaforma che permette alle aziende di creare social app proprietarie, da integrare nei propri siti web o sui social network come Facebook. La startup può vantare tra i propri clienti aziende del calibro di: Target, Best Buy, USA Today, Razorfish e Facebook.

I termini finanziari dell’accordo non sono stati rivelati, ma l’acquisizione dovrebbe essere conclusa entro l’estate.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

Inizio
Share This