Media

Telecom Italia Media: “presumibilmente” vendita separata dei Canali TV e delle frequenze

La7

La prevista vendita degli asset televisivi di avverrà “presumibilmente” separando Canali TV, torri e di trasmissioni. Ciò stando alle dichiarazioni di Giovanni Stella, ex Amministratore delegato e attuale Consigliere di , a margine della presentazione dei palinsesti televisivi dell’emittente.

Ci sarà una separazione delle tv dalle torri e dalle frequenze, che presumibilmente saranno vendute in modo separato, ma decide il Cda – ha spiegato il manager, precisando – Questo non significa che sarà venduta separatamente da , il pacchetto tv si vende tutto insieme”. Il manager ha però lasciato la porta aperta anche ad un’eventuale vendita separata dei canali TV. “Per adesso il pacchetto è tutto insieme. Ma se qualcuno vuole, per esempio MTV, basta che lo chieda. Per adesso sulla bancarella c’è tutto”.

La situazione del canale dedicato alla musica MTV, al momento non è positiva e Stella ritiene necessaria la trasformazione dell’offerta. MTV “va discretamente male e sta subendo una trasformazione profonda… da canale impostato sul prodotto musicale dovrà diventare non solo musicale, ma sempre rivolto a un target di giovani”.

La7 al contrario, ottiene ottimi risultati in termini di raccolta pubblicitaria durante il primo semestre dell’anno, con una crescita del 12%. Complessivamente il gruppo TI Media, ha registrato un incremento del 16% delle entrate pubblicitarie. Risultato straordinario, secondo Stella, ”in un momento in cui la Rai perde e Mediaset perde noi cresciamo a due cifre. Il risultato si somma a quello dell’anno scorso in cui la prima delle due cifre era un tre”. (+35% rispetto al 2010)

Risultati che potranno, inoltre, favorire un buon esito per la procedura di vendita che dovrebbe essere ancora lunga. Stella non ha voluto fornire informazione su eventuali gruppi interessati confermando, però, l’arrivo di “15 interessamenti” per frequenze e Tv.

(Fonte: Telecom Italia Media: group macrostructure)

2 commenti

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

2 Comments

  1. peste nera

    07/07/2012 alle 11:13

    La liberazione si avvicina.

  2. tony

    07/07/2012 alle 16:16

    Si va bene..tutto ok per la pubb…vogliamo il calcio!!!

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This