eGov

Nuovo bando Smart Cities, il MIUR assegna 665,5 milioni di euro

ec_serv

Il , nell’ambito degli orientamenti europei di “Horizon2020”,  ha pubblicato ieri un nuovo bando per le Città intelligenti rivolto a tutte le imprese con sedi operative sul territorio nazionale. Si potranno presentare Idee progettuali per “Smart Cities and Communities and Social Innovation” (D.D. prot. n. 391/Ric del 5 luglio 2012) per accedere ad un finanziamento ministeriale che complessivamente distribuirà 665,5 milioni di euro. Questa cifra sarà divisa in 170 milioni come contributo nella spesa e 485,5 milioni per il credito agevolato. Il bando è aperto alle imprese, centri di ricerca, consorzi e società consortili, organismi di ricerca che operino in qualsiasi area del territorio nazionale.  Il MIUR prevede anche nel bando che, una quota dei finanziamenti (25 milioni), sia destinata ai giovani uder30 che vogliano proporre dei “Progetti di Innovazione Sociale”.

La scadenza per la presentazione delle “Idee” è stata fissata per il 9 Novembre 2012, mentre i giovani che presenteranno “Progetti di Innovazione Sociale”; avranno tempo fino al 7 Dicembre 2012. Le idee da proporre, dovranno puntare a sviluppare dei modelli in grado di risolvere problematiche su scala urbana, in aree individuate dal MIUR. Queste aree, sono:

  • Sicurezza del Territorio,
  • Invecchiamento della Società,
  • Tecnologie Welfare ed Inclusione,
  • Domotica,
  • Giustizia,
  • Scuola,
  • Waste Management,
  • Tecnologie del Mare,
  • Salute,
  • Trasporti e Mobilità Terrestre,
  • Logistica Last-Mile,
  • Smart Grids,
  • Architettura Sostenibile e Materiali,
  • Cultural Heritage,
  • Gestione Risorse Idriche,
  • Cloud Computing Technologies per Smart Government.
1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: Profumo: “Il Sud sarà guida dell’innovazione” | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This