Focus

Nielsen: il click-through Rate non funziona, i media digitali sono più efficaci di quelli tradizionali

Pubblicita': Nielsen, a settembre -5,8%

Il , una delle metriche più utilizzate per valutare l’efficacia di una campagna pubblicitaria online, secondo una delle maggiori società di ricerca ed analisi del mondo Nielsen, crea più confusione che informazione utile. In alcuni casi potrebbe risultare addirittura fuorviante per gli inserzionisti.

Nielsen ha infatti riscontrato una scarsa correlazione tra il clickthrough rate di una campagna, e il ritorno sugli investimenti offline (Return On Investment, ).

Sostiene anche che il ritorno sugli investimenti dei media digitali è superiore a quello dei media tradizionali. Il ROI dell’internet marketing sarebbe pari a 1.29 dollari per ogni dollar0 investito, mentre le altre forme di otterrebbero un ROI pari a 1.48 dollari per ogni dollaro investito.

Il forte ritorno sugli investimenti per i canali digitali – spiega David Webb, Managing Director delle Advertising Solutions di Nielsen per la regione APMEA (Asia Pacific/Middle East/Africa), in riferimento al continente asiatico –  può essere in gran parte attribuito al rapporto costo-efficacia della pubblicità online rispetto ai media tradizionali… Se guardiamo a forme più tradizionali di media come la televisione, i prezzi sono significativamente superiori che quelli del digitale, e questo ha un impatto sul ritorno sugli investimenti che la piattaforma offre. E ‘chiaro che i canali digitali vengono generalmente sottoutilizzati nelle campagne media cross-piattaforma.”

La società di ricerca sostiene, inoltre, che quando un brand lancia campagne pubblicitarie che integrano TV e canali online, si verifica un forte incremento dei risultati ottenuti; rispetto a metriche centrali per il successo del brand e dell’iniziativa di comunicazione come: brand recall, message recall e likeability.

Un incremento medio del 50% sarebbe stato registrato per quanto riguarda il brand recall, stesso trend per message recall (+67%) e likeability (+67%).

Inoltre, le metriche che migliorano grazie a campagne cross-piattaforma sono proprio quelle che, secondo Nielsen, sono solitamente associate maggiormente all’incremento delle vendite.

La società di ricerca ha analizzato, inoltre, l’efficacia dell’online video advertising. Riscontrando in proposito, che l’efficacia è maggiore quando le campagne offrono contenuti video di formato lungo o la replica degli spot televisivi, entrambi in grado di generare un forte engagement da parte delle audience.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This