Legal & Digital Rights

Facebook e Yahoo siglano una tregua sui brevetti

e , società che si sono a lungo fronteggiate in tribunale per questioni relative alla violazione di , avrebbero raggiunto un accordo comune per mettere fine alla loro disputa giudiziaria.

Secondo quanto rivelato da AllThingsD, dopo una prima fase di mediazione al di fuori delle aulee di tribunale, si sarebbe arrivati ad una soluzione “pacifica” fra le due multinazionali del Web. Un accordo che prevederebbe l’avvio di una partnership tra le due compagnie sul piano pubblicitario, e la condivisione di contenuti sulle rispettive piattaforme.

Le due società avrebbero stabilito i dettagli della loro tregua questa mattina, durante una conferenza telefonica nella quale i vertici di Yahoo avrebbero dato il via libera per l’operazione. L’iniziativa prevede una “grande espansione” degli attuali progetti comuni con Facebook.

Sembra che oltre alla partnership ipotizzata, non ci saranno scambi monetari tra le due società per porre fine alla querelle legale. Ci dovrebbero essere solamente azioni di cross-licensing su alcuni brevetti chiave, mentre altre tecnologie registrate da Yahoo che non rientrano nell’accordo potrebbero essere utilizzate in futuro da Facebook sotto concessione a pagamento.

2 commenti

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

No Trackbacks.

Inizio
Shares
Share This