ICT & Telco

NGN: la BEI è pronta a fare sua parte per lo sviluppo della banda larga

Dario Scannapieco - vice presidente Banca Europea per gli Investimenti

La Banca Europea per gli Investimenti guarda con attenzione allo sviluppo delle infrastrutture di rete in Italia. La BEI sarebbe “pronta a fare la sua parte” ha dichiarato il Vice presidente Dario Scannapieco.

A margine di un convegno organizzato a Milano da Bocconi e Goldman Sachs, in cui si è discusso proprio di infrastrutture, Scannapieco ha spiegato: “Per noi l’ in Europa è una priorità”. Ed ha inoltre precisato che ci sono stati dei contatti con Telecom, durante i quali, però, non si èparlato dei dettagli di un possibile sostegno dell’Istituto.

Le dichiarazioni si inseriscono nelle recenti discussioni sullo sviluppo della in Italia, che vede contrapposti due distinti progetti: uno di Telecom Italia e uno del concorrente Metroweb, nel cui piano infrastrutturale ha investito la Cassa Depositi e Prestiti (controllata al 70% dal Ministero dell’Economia e delle Finanze).

Le società coinvolte si stanno studiando a distanza, ma al di là delle dichiarazioni sull’inutilità della duplicazione dell’infrastruttura di rete, e delle ripetute intenzioni di collaborazione; al momento non ci sono stati accordi concreti.

L’intervento della Banca Europea per gli Investimenti può favorire la risoluzione della questione e lo sviluppo delle necessarie infrastrutture di rete su tutto il territorio?

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This