eBusiness

Kim Dotcom, fondatore di Megaupload, annuncia grandi novità

Megabox

, fondatore di ancora ai domiciliari in seguito all’arresto in Nuova Zelanda da parte dell’FBI nello scorso Gennaio, ha annunciato attraverso Twitter il lancio di un nuovo sito web dedicato alla , che permetterà agli artisti registrati di vendere i loro brani direttamente ai loro fan.

 Nel post di Dotcom, a cui era allegata una foto della futura homepage del sito, che sembra verrà chiamato , non ci sarebbero indicazioni precise sulla data in cui il nuovo servizio online verrà avviato e reso accessibile agli utenti di tutto il mondo.

Un progetto a cui Dotcom stava lavorando da mesi, ma che era stato bloccato dalle recenti vicende giudiziarie che lo hanno coinvolto: “Le etichette discografiche pensavano che Megabox fosse morto. Artisti, gioite! Sta arrivando e vi farà scatenare…”

Secondo quanto annunciato in un’intervista  dello scorso anno a TorrentFreak, questo servizio dovrebbe rivoluzionare il mondo della discografia, consentendo agli artisti di mantenere il 90% dei guadagni derivanti dalla loro musica, una percentuale altissima, se paragonata agli attuali standard offerti dall’industria discografica.

Insieme all’uscita ufficiale di questa nuova avventura sul Web, Kim Dotcom rimane in attesa del processo relativo al caso Megaupload, che dovrebbe avere inizio il prossimo 6 Agosto.

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: King Dotcom annuncia: “Megaupload torna in versione indistruttibile" | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This