eGov

Pubblica Amministrazione: cospicui investimenti e pochi risultati per la digitalizzazione

pubblica amministrazione

Secondo una ricerca dell’Osservatorio eGovernment del Politecnico di Milano, presentata a Roma durante il convegno “eGovernment: sono come tu mi vuoi?”, gli enti locali italiani nella maggioranza dei casi non permettono ancora il pagamento di tasse e tributi online. Di questi, solo il 47% ha implementato un servizio di pagamento tramite rete. Gli scarsi risultati in termini di risparmio, fruibilità dei servizi e soddisfazione dell’utenza, non sono stati superati nonostante un investimento negli ultimi otto anni di circa 750 milioni di euro.

L’Osservatorio ha analizzato in collaborazione con Doxa, i risultati di 1000 interviste ai cittadini (>15 anni) riguardo ai benefici attesi dai servizi digitali della . Dai dati emerge che la possibilità di accedere ai servizi attraverso diversi canali (digitali e non), rappresenta per i cittadini un bisogno sempre più sentito. Bisogno che, insieme all’efficienza e alla comodità di erogazione del servizio, contribuisce in maniera profonda alla valutazione complessiva delle prestazioni della PA.

Il 21% degli intervistati vorrebbe, in particolare, poter pagare tasse e tributi tramite il web. Una parte crescente vorrebbe poterlo fare anche attraverso i social network (11.5%), o i siti di e-commerce (6.5%). La preferenza per i canali di distribuzione digitali è ancora più alta per quanto riguarda l’erogazione dei certificati. Il 56,3% degli intervistati apprezza, infatti, la possibilità di ricorrere a differenti canali e di concludere tutte la pratiche in rete.

Le aspettative delle aziende, analizzate in collaborazione con Retecamere, sono ancora più alte. Più dell’85% delle imprese infatti, ritiene centrali i benefici offerti dalla digitalizzazione della Pubblica Amministrazione: in particolare per quanto riguarda praticità, possibile risparmio di tempo, spostamenti e assenza di vincoli orari.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This