Media

Huffington Post: debutta in Spagna e punta sulla comunità globale

huffington-post

ha debuttar in Spagna, portando avanti la propria strategia di penetrazione nel mercato europeo delle digitali grazie ad edizioni nazionali, già realizzate per UK e Francia ed in arrivo in altri paesi del continente.

L’edizione spagnola, in partnership con El Pais, punta, però, non soltanto all’audience del paese, ma alle audience globali di lingua spagnola e, in particolare, dell’America Latina. Lo ha chiarito Arianna Huffington, fondatrice nel 2005 della versione statunitense del portale, spiegando: “Il focus sarà sulle notizie dalla Spagna, ma ci saranno anche storie e approfondimenti da tutti i paesi di lingua spagnola, un’ampia area geografica che interessa circa 350milioni di persone. Esistono già della pagine dedicate a quanti parlano lo spagnolo pur vivendo in America e nei progetti c’è l’idea di estenderci anche ai paesi del Sud America di lingua spagnola“.

L’edizione spagnola sarà curata da 8 giornalisti (3 statunitensi) e due stagisti, ma potrà contare sui contributi di circa 60 blogger. I blog saranno curati da personaggi provenienti dai più disparati ambienti: da quello dell’audiovisivo con i registi Álex de la Iglesia e Santiago Segura, a quello della politica con ministri e parlamentari di varia appartenenza politica.

Ancora una volta la direzione del sito verrà affidata ad una giornalista. In Francia era toccato a Anne Sinclair, in Spagna a guidare il sito sarà Montserrat Dominguez, 49enne giornalista radiotelevisiva, che ha dichiarato: “Vogliamo esplorare le nuove possibilità che un mezzo al cento per cento online può offrire alla società spagnola“.

La versione italiana, in partnership con il gruppo editoriale Espresso, dovrebbe debuttare a Settembra e, confermando la tendenza, sarà diretta da una giornalista, Lucia Annunziata.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This