Market & Business

Mobile Internet & Apps: dal Politecnico di Milano tutti i numeri del boom

Mobile

Lunedì 11 giugno 2012, al Politecnico di Milano, verranno presentati i risultati dell’ultima ricerca dell’Osservatorio Mobile Internet, Content & Apps.

La School of Management del Politecnico stesso, promotrice dell’Osservatorio, proporrà ai partecipanti una descrizione ad ampio raggio del mondo del mobile Internet, presentando l’argomento a 360°. Di particolare interesse l’analisi delle dinamiche competitive degli app store e la presentazione dei dati raccolti sul mobile advertising.

Inoltre, in virtù della partnership stretta con molti dei maggiori attori di mercato – si va dai grandi player della comunicazione mobile, fino a gruppi editoriali e concessionarie pubblicitarie – l’Osservatorio 2012 offrirà un interessante spaccato riguardo le strategie aziendali, i trend attuali e gli scenari futuri cui è possibile che si troveranno di fronte i protagonisti del settore. Tutto ciò, attraverso tavole rotonde a cui prenderanno parte i vertici delle telecommunication company italiane.

Come facilmente auspicabile l’evento presterà un occhio di riguardo al nostro paese, tentando di offrire una descrizione del rapporto che gli utenti italiani hanno con app e mobile Internet. Di fatto, temi che stanno polarizzando l’attenzione di molte compagnie di ricerca. Anche Nielsen, di recente, ha lasciato intravedere grandi prospettive per il mercato italiano delle app e del mobile advertising.

Interessante segnalare, all’interno dell’evento, il lancio del progetto Start-up Boosting, al quale potranno partecipare persone fisiche, aziende in fase di start-up ed, inoltre, anche aziende già avviate che siano in cerca di supporto per lo sviluppo di progetti innovativi.

I candidati che riusciranno a superare una prima fase di scrematura, otterranno il supporto degli esperti della Business School del Politecnico nella realizzazione del loro progetto imprenditoriale, e nelle fasi di verifica del raggiungimento degli obiettivi di business. Inoltre, sarà loro offerta la possibilità di partecipare ad un corso di alta formazione, presso la Business School stessa, a titolo gratuito.

Tutto ciò, a testimonianza del ruolo proattivo che gli Osservatori annessi al Politecnico si propongono di ricoprire nei rispettivi settori. Come si evince dalle dichiarazioni rilasciate, infatti, “gli Osservatori, con il progetto Start-up Boosting, intendono giocare un ruolo sempre più attivo nello stimolare la nascita e lo sviluppo di nuove avventure imprenditoriali basate sull’innovazione, nella convinzione che ciò rappresenti un ingrediente fondamentale per il rilancio della nostra economia”.

In relazione alle interessanti prospettive che il mercato del mobile Internet lascia intravedere, saranno ben accette proposte relative allo sviluppo di app per device mobili.

Non a caso, l’evento includerà una tavola rotonda, con protagonisti i principali venture capitalist italiani, dedicata alle opportunità di finanziamento delle start-up operanti in ambito mobile.

Infatti, nelle descrizioni dell’Osservatorio, è nitida la percezione di “un mercato caratterizzato da fortissime dinamiche di crescita sia dell’offerta di contenuti e Applicazioni, sia del loro utilizzo da parte dei consumatori, in cui sviluppatori e start-up giocano la loro partita a fianco di media company e grandi publisher”.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This