Device

Da McAfee i dati sulla sicurezza, Italia al 2° posto

Sicurezza Pc

Un nuovo studio di McAfee riporta i dati sulla informatica, lo stato della protezione dai malware e dai rischi per le informazioni, contenuti nei PC degli utenti: secondo i dati raccolti dalla società in tutto il mondo, un computer su sei non è al sicuro da attacchi informatici.

Dopo una ricerca effettuata raccogliendo i dati da scansioni volontarie su più di 27 milioni di PC al mese, emerge come sia del 17% la quota di computer nel mondo,  connessi alla rete, che non presentano soluzioni di sicurezza installate ed aggiornate, in grado di difenderli dai virus.

L’Italia è uno dei Paesi più virtuosi per quanto riguarda la sicurezza informatica, dove la media scende al 13,6%, e si aggiudica il secondo posto tra le nazioni con maggior protezione dagli attacchi di malware, mentre gli Stati Uniti, contrariamente alle aspettative, si trovano nella top 5 dei Paesi meno protetti al mondo, mentre  il paese più protetto è risultato la Finlandia con solamente il 9,7% di computer a rischio.

Un’ulteriore criticità arriva dalla mancanza di aggiornamento dei propri software antivirus: la ricerca ha infatti rilevato come molti dei computer sottoposti a scansione avevano il software di sicurezza disabilitato o scaduto. Una mancanza che può costare cara, visto che gli utenti di PC a livello globale hanno dichiarato che il 27% dei propri dati digitali “non potrebbe essere recuperato” se venissero smarriti o subissero un attacco informatico, per un valore in media pari a 10.014 dollari (circa 8.000 Euro)

“Navigare in Internet senza essere protetti porta con sé il rischio di esporsi al malware, e i criminali informatici sono a caccia di vittime ignare,” ha commentato Steve Petracca, SVP e GM consumer, small business and mobile, di . “Mentre gli attacchi informatici continuano a crescere in frequenza e pericolosità, è fondamentale che questo 17% della popolazione mondiale che naviga in internet senza difese aggiorni la protezione prima che sia troppo tardi”.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This