Legal & Digital Rights

New York: stop ai commenti anonimi sul web

anonimo

Una proposta di legge, presentata nello stato di New York, mira ad abolire i commenti anonimi sul web. La proposta è stata presentata dal senatore repubblicano Thomas O’Mara e dal deputato repubblicano ad entrambe le camere dello stato USA.

Il disegno di legge obbligherebbe tutti i siti web con sede nello stato a “rimuovere  qualsiasi commento sul sito da parte di utenti anonimi”.

Il deputato Conte ha sostenuto che tale proposta legislativa “accende i riflettori sui cyber-bulli forzandoli a rivelare la propria identità” e favorisce la diminuzione di “meschini e infondati attacchi politici.” Il senatore O’Mara ha sottolineato maggiormente la necessità di incrementare la responsabilità politica nell’epoca di Internet e l’apporto che il disegno di legge può offrire.

Il disegno di legge richiede, inoltre, che i siti web (blog, newspaper o altro) inseriscano un numero di contatto o un’email per la richiesta di rimozione di contenuti anonimi in ogni sezione dove i commenti sono permessi.

La proposta di legge non è stata ancora votata e molti ritengono che violi il Primo Emendamento della costituzione USA che tutela una serie di diritti individuali tra cui la libertà di parola e di stampa. Alcuni ipotizzano, però, che il disegno di legge  miri più che altro a proteggere i politici da commenti sgraditi.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This