Device

Motorola e RIM: possibile compromesso sulle Nano SIM?

nano sim

La battaglia a tre sul nuovo standard delle , che si tiene tra , Nokia e /, potrebbe terminare grazie ad un compromesso, proposto dalle ultime due compagnie associate, che dovrebbe accontentare tutte le parti in causa.

Infatti, dopo le lamentele di Nokia sulla soluzione proposta da Apple, che avrebbe potuto causare problemi tecnici a causa della mancanza di bordi in plastica, il produttore di chip G&D ha rivisto il progetto di Cupertino risolvendo tale criticità; a seguire Motorola e RIM hanno proposto un compromesso che combinerebbe i differenti design proposti in una soluzione comune e compatibile per tutti i produttori, con la benedizione di Samsung.

Apple ha accolto favorevolmente la proposta, anche se ha manifestato dubbi su una concreta possibilità di realizzazione del progetto, sebbene il nuovo design rivisitato sia molto simile al progetto originale della società e rispecchi le proposte di RIM, Motorola e Nokia solo per il 20% circa.

Il prossimo meeting tra le aziende coinvolte si terrà il 31 Maggio in Giappone, dove Apple deciderà se accettare o meno la nuova proposta. Nokia, nel frattempo, si è dimostrata cauta, in attesa di una risposta da Cupertino, e non ha rilasciato particolari dichiarazioni al riguardo.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This