#FollowFriday

#FollowFriday: la comunicazione politica on line secondo Valentina Di Leo

followfriday

è esperta di comunicazione politica on-line e di OpenGovernment.

Nuovo appuntamento con #FollowFriday, la rubrica di TechEconomy che raccoglie i più interessanti profili Twitter da seguire secondo gli esperti.

Oggi, spazio alla comunicazione politica e ai profondi cambiamenti che stanno interessando questo campo, dovuti alle innovazioni nelle ICT e, in particolare, ai social media. Questo venerdì, per darci i suoi suggerimenti sugli account italiani da non perdere, la parola passa a Valentina Di Leo, esperta di comunicazione politica on-line e di OpenGovernment.

Antonio Sofi (@webgol)

Giornalista e autore TV (Agorà, Rai 3, #agorarai), blogger dal 2003, consulente politico e di varia comunicazione – http://www.webgol.it

Il mio primo “follow”, Antonio Sofi è un profondo conoscitore delle dinamiche di comunicazione politica in Rete: le ha studiate, le ha insegnate, le ha sfruttate nella sua professione di consulente politico e autore TV (è infatti uno degli animatori del talk show politico “Agorà”). Ironico (forse il più grande estimatore di lavori geniali come quelli di Zoro e Makkox), disponibile al dialogo, twitta poco ma “ascolta” molto: le sue opinioni sono centellinate, ma dimostrano che raramente si perde ciò che accade su Twitter.

Dino Amenduni (@doonie)

Barese, responsabile nuovi media e consulente di comunicazione politica di Proforma. Se scrivo fesserie è responsabilità mia – http://about.me/dinoamenduni

Professionista della comunicazione politica on line e blogger per “Il Fatto Quotidiano”, Dino Amenduni non si limita ad analizzare dichiarazioni e comportamenti dei politici: la sua presenza su Twitter ha una connotazione sociologica e spazia dai fenomeni di costume allo sport, dalla cronaca nera alla musica. Esemplare in tal senso il suo live-tweeting e le sue analisi per “Osservatorio Tivvù – Tutto fa politica (a nostra insaputa)”, l’iniziativa congiunta di Università di Bologna e “VALIGIA BLU” volta a registrare e commentare i segnali del «politainment» televisivo (la mescolanza di politica e intrattenimento). Fonte di spunti interessanti, ma anche narratore genuino e diretto di oneri e onori del mestiere di comunicatore politico.

nomfup (@nomfup)

Un blog collettivo su comunicazione e politica – http://nomfup.wordpress.com

Vice direttore del quotidiano “Europa”, noto soprattutto come curatore dell’omonimo blog su comunicazione e politica, @nomfup (dietro lo schermo Filippo Sensi) è un osservatore attentissimo delle strategie comunicative dei politici – e delle vicende politiche in generale – non solo italiane. Lanciatore compulsivo di hashtag di successo, cacciatore implacabile di testimonianze video (sua quella che ha contribuito alle dimissioni dell’ex ministro della difesa inglese, Liam Fox), commentatore ironico e sagace, si caratterizza per tweet brevissimi, ma sempre sul pezzo. Nato per Twitter, iperattivo e iperconnesso.

Cristian Vaccari (@25lettori)

Assistant Professor in Political Communication, University of Bologna. Interested in politics and the media, particularly digital. Views my own. RT ≠ support – http://about.me/vaccari

Ricercatore dell’Università di Bologna, Cristian Vaccari porta su Twitter il suo interesse per l’utilizzo di internet da parte di candidati e partiti e per le campagne elettorali, soprattutto statunitensi. Nessun contenuto è lasciato al caso o prodotto in modo automatico: produce sempre tweet lucidissimi, ben ponderati, esaustivi nella loro (obbligata) brevità, che riescono, tanto per citare uno dei suoi temi preferiti, a sciogliere anche la nebbia della legislazione elettorale italiana. Degna di nota la sua scelta di portarci nelle aule del corso di laurea in “Mass Media e politica” attraverso l’hashtag #mmpunibo, utilizzato da docenti, ospiti delle lezioni e studenti.

Salvatore Mammone (@mammonss)

Comunicazione politica e social media marketing, dal 1983. Spiccata attitudine alle relazioni interpersonali, automunito, disponibilità immediata – http://www.salvatoremammone.com

Ha un blog il cui sottotitolo è “L’italia è una Repubblica fondata sul calcio e sulla campagna elettorale”, in occasione delle ultime amministrative ha curato per FanPage.it una rubrica dal titolo “E-lezioni” attraverso cui ha analizzato la presenza on line dei candidati, Salvatore Mammone veglia sull’utilizzo di strumenti come Twitter, Facebook e YouTube da parte dei politici italiani, mettendo in luce buone e cattive abitudini. In prima linea nella battaglia contro camicie e video surreali di Roberto Formigoni, retwittatore seriale delle imprese di Domenico Scilipoti, è, al netto delle ironie, una bussola preziosa per orientarsi nel surplus informativo di contenuti prodotti dai nostri politici sui media sociali.

 

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: #FollowFriday: la comunicazione politica on-line secondo Valentina … « archeologiaromana

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This