News

Pinterest riceve un finanziamento da 100 milioni di dollari

Pinterest: la nuova piattaforma per la condivisione dei contenuti?

, una delle più grandi compagnie di vendita al dettaglio on-line in Giappone, ha deciso di puntare su per dar vita a nuove strategie e migliorare le proprie performance, partecipando ad un finanziamento che porterà nelle casse del  social network americano 100 milioni di dollari.

L’azienda nipponica è convinta che una stretta sinergia con Pinterest e l’accesso al suo bacino di utenti, sempre più numerosi, possano aiutarla ad espandere la propria attività  in Giappone e negli altri 17 mercati in cui opera.

L’interesse per il social network fuori dai confini americani è cresciuto rapidamente negli ultimi mesi, ed in casa Pinterest ha raggiunto il titolo di sito più visitato in ben 16 stati degli USA, secondo quanto riportato dalla società di ricerche Alexa.

Il Wall Street Journal ha stimato il valore della start-up americana intorno ai 1.5 miliardi di dollari, potenziale che Rakuten ha da subito colto ed intende sfruttare per garantire al proprio business un importante sostegno,  come dichiarato dal suo amministratore delegato, Hiroshi Mikitani: “Vediamo la possibilità di ottime sinergie tra la vision di Pinterest ed il modello di business per  l’e-commerce della nostra società” 

 

2 commenti

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

2 Comments

  1. robie

    17/05/2012 alle 13:54

    non per fare il puntacazz ma il titolo è sbagliato

    • Lorenzo Perracino

      Lorenzo Perracino

      17/05/2012 alle 14:05

      Grazie per la segnalazione del refuso.

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This